Lavorare in NZ

Magnifying glass

 

 

Link utili, documenti da preparare e tutto ciò che bisogna sapere per affrontare nel modo giusto il mercato del lavoro neozelandese.

5 thoughts on “Lavorare in NZ

  1. Salve sono Fabrizio ho 49 anni e un gran voglia di cambiare vita.Insieme a moglie e figlia ho intenzione di trasferirmi in nuova zelanda .Problema principale il lavoro.Io sono un commerciante di attrezzature per l’agricoltura e verde e vorrei sapere se ci sono possibilita’ di aprire un’attivita’ del genere in NZ.

    1. Ciao Fabrizio, grazie per il messaggio. Purtroppo non sono in grado di rispondere a domande del genere, Potrebbe essere utile consultare il sito governativo neozelandese per saperne di più su possibilità di avviare business. Sicuramente quello dell’agricoltura è un settore che va molto. Saluti, Valeria

  2. Ciao Valeria, mi chiamo Kelmend.Hò 29 anni a abito a Milano. E da un po di tempo che stò cercando di raccogliere informazioni riguardo alla Nuova Zelanda e i visti vari, e il tuo blog ‘l’anno del kiwi’ e un ottima fonte di informazioni. Infatti, ti volevo fare i miei complimenti!!!
    Allo stesso tempo mi chiedevo se potevo chiederti un parere sulla mia situazione!!! Praticamente io ho già un contatto con una ditta di Christchurch, che si e mostrata molto interessata ad assumermi(abbiamo già fatto due interviste su skype), ma dato che hanno preso una fregatura con altra persona, sono molto prudenti e dicono che non vogliono più assumere dei lavoratori senza prima averli conosciuti personalmente. Loro mi hanno invitato di venire in NZ con un visitor visa(e si sono offerti pure di venire a prendermi al aeroporto di Christchurch e addiritura di sistemarmi col l’allogio per il primo mese), e dopodichè conoscersi, parlare e decidere del lavoro, qualifiche, contratto, visa ecc. Secondo te dovrei venire???!!! Cioe, la cosa e fattibile??!!! Piu che altro hò paura che i tempi di atesa per il working visa sono troppo lunghi, e va a finire che me ne dovrei tornare indietro per poi venire di nuovo sù!!!
    Per favore, fammi sapere il tuo parere!!! Ti ringrazio in anticipo.

    Un saluto da Milano,
    Kelmend.

    1. Ciao Kelmend, grazie mille per seguire ‘L’anno del kiwi’. Devo dire che è raro sentire racconti come il tuo. Le aziende, molto spesso, danno precedenza ai candidati che si trovano già qui. Purtroppo non conosco l’azienda che ti ha contattato e non mi sento di indirizzarti a proposito ma posso consigliarti di raccogliere info e magari riflettere sulla fattibilità di questo viaggio e sull’importanza che ha per te una possibilità lavorativa in NZ. In bocca al lupo e tienici aggiornati.

      1. Ciao Valeria, sono molto contento che mi hai risposto. Grazie a tè per i video del tuo blog, aiutano veramente tanto e trovi informazioni veramente utili. Sò perfettamente che le aziende li danno precedenza ai kiwis, ma siccome io sono specializzato e con tanta esperienza nel edilizia, loro si sono mostrati subito interesati e mi hanno invitato di venire li a chrch.
        L’azienda e veramente una di quelle serie e molto attiva sul territorio del canterbury. Invece per quanto riguarda all’importanza di questa possibilità in NZ ti posso dire che è molto importante per una serie di motivi, e imagino che alcuni li sai già!!! Mi stò informando bene su tutto, e sono nei preparativi per applicare per un visitor visa.

        Sperando che vada tutto bene, ti mando un caro saluto da Milano e spero che ci vediamo un giorno li a chrch, cosi ci scambiamo 4 chiachere:-)

        P.S Ma non ci sei mai su google+?!!! Ognitanto fatti vedere cosi ci scambiamo 2 parole tramite hangouts…ci parlo spesso con ale barel del ‘spaghetti nz’…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *